ENRICO PARTENGO

BIOGRAFIA

Enrico Partengo è nato a Torino nel 1985, dove attualmente vive e lavora. Si laurea in Pittura all’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino. Dal 2010 è coinvolto in una vasta serie di progetti educativi e di arte partecipata: L’arte di fare la differenza coordinato dall’Associazione Arteco con il Museo di Antropologia ed Etnografia dell’Università di Torino, Market Zone organizzato da Art.ur e DEL’ART – Cuneo/Nizza. Ha partecipato a Musei in mostra ad Artissima 13. Nel 2016 ha vinto con Resò 6 una residenza d’artista a Canberra (Au). Dal 2011 collabora con Giulia Gallo

MOSTRE

2017
Belvedere, Personale con Giulia Gallo, Opere scelte, Torino
Personale con Alessandro Vizzini, a cura di Fabio Carnaghi, MARS -MIlan Artist Run Space- Milano
2016
Metamorfosi dell’io”, a cura di Claudio Zoccola and Maria Teresa Roberto, Palazzo Falletti di Barolo, Torino
2014
Market-zone, a cura di Michela Sacchetto e Claire Migrane, un progetto di Art.Ur e Del’Art 
“TO-SH”, a cura di Alessandro Demma, un progetto di IGAV, IGAV-Saluzzo (CN)
“Project ArTNT”, a cura di Barriera e Maria Teresa Roberto, Head Office TNT, Torino 2014
2013
Artissima 2013
“Musei in mostra” Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, a cura di Maria Teresa Roberto, Torino
“Collecting People / Serie Inversa”, a cura di Progetto Diogene, Torino
“Idee Migranti” , National Museum of Prehistory and Ethnography Pigorini, a cura di Anna Maria Pecci and Gian Luigi Mangiapane, Roma
2012
Galleria Rizomi Art brut, a cura di Arteco, Collective exhibition, Torino, “L’Arte di Fare la Differenza”, a cura di Associazione Arteco, progetto di Anna Maria Pecci
“TO-SH”, a cura di Alessandro Demma, un progetto di IGAV, Palazzo Saluzzo Paesana, Torino
Marianne Wild Contemporary Art Unica, a cura di Claudio Pieroni e Gruppo Radici, Collective exhibition, Chieti
“To Catch the Light/Catturare la Luce”, Kaiku-Gallery, Finnish Academy of Fine Arts, Helsinki, Finland 
“Mulhouse Biennal 2012 – 100 jeune artistes europeens exposent”, 9-12 jun 2012
Parc Expo, Hall 2000, 120, rue Lefèbvre – Mulhouse
“Assenza”, a cura di Gruppo Radici e Guido Curto, Allegretti Gallery
ON AIR-Radio RAEE 
G.A.I.A. S.p.a. Asti (AT), Torino Cinemambiente 2012, con 4Ground, a cura di Corinna Carbone e Roberta Pagani, June 9 2012
“Catrame Cemento” , C.F.R. Artecontemporanea a cura di Luca Terzolo e Carlotta Romano, Torino
2011
“Boetti Farenheit 2011” Postproduction, a cura di Maria Teresa Roberto, Collective exhibition 
“Human-scape”, a cura di Seppo Salminen, Asilo Bianco  with Enrica Borghi,  Ameno (Novara, Italy)
“Masters and young artists of Albertina Academy of Fine Arts of Turin”, mostra all’Academy of Fine Arts of Istanbul, Marmara University, Istanbul
“Boetti Fahrenheit 2011” , a cura di Maria Teresa Roberto, Guido Curto, evento performativo dedicato a Alighiero Boetti, Albertina Academy di Belle Arti of Torino
“The Others”, Ex Carceri Le Nuove, Artissima 2011, Torino 
“Ars Captiva-Futuro Prossimo Passato Anteriore”, Ex carceri Le Nuove, Torino
2010
“Et Verbum carum factum est”, Scuderie Juvarriane, La Venaria Reale (To), a cura di Guido Curto
2009
Partecipante al Premio Nazionale per le Arti organizzato dal Ministero dell’Educazione AFAM , Collettiva all’Accademia di Belle Arti di Naples, 2009.

© Rizomi 2018
Elementi grafici 2018: Giulia Gallo