ANDREA SALTINI

BIOGRAFIA

Andrea Saltini, nato a Carpi (MO) nel 1974, è un pittore a metà carriera.
Dopo aver studiato arte ed essere diventato “Maestro d’Arte”, ha conseguito un UDP Master in Comunicazione.
Nelle sue opere esplora i contenuti: i molteplici riferimenti si accumulano come in un processo onirico che si rivela in una tecnica di rappresentazione dove la luce è elemento fondamentale. Il suo lavoro pittorico consiste nella sovrapposizione di strati di colore, che ne riflette la densità tematica. Le serie di opere di Andrea Saltini, di grandi e medie dimensioni, sono realizzate su legno o su tela.

PREMI

2016 _ RSA Open Prize ’16, The Royal Scottish Academy of Art and Architecture, Edimburgo (Regno Unito)
2016 _ Portrait Prize]’16 official selection, Zingel Place, Bega Valley, New South Wales (Australia)
2015 _ Premio LYNX ’15, Trieste (Italia)
2015 _ TIAF 2015, Rag Factory, London (Regno Unito)
2015 _ Passion for Freedom VII, Mall Gallery, London (Regno Unito)
2015 _ Aarthur, sélection officielle, Espace29, Bordeaux (Francia)
2015 _ Articulate #4, Escola Massana Centre d’Art y Disseny, Barcellona (Spagna)
2014 _ Credere la Luce IX, Selezione Ufficiale, Teramo (Italia)
2013 _ Partecipazione alla 55° Biennale di Venezia, Palazzo Enciclopedico, Venezia (Italia)
2013 _ Premio Sankta Sango, Castel dell’Ovo + PAM, Napoli (Italia)
2012 _ Premio Solaris, Tolentino/Macerata (Italia)
2009 _ 54th Festival dei 2 Mondi, Selezione ufficiale Spoleto (Italia)
2009 _ SantarcangeloImmensa, 39° Santarcangelo dei Teatri – Festival Internazionale del Teatro in Piazza, Santarcangelo di Romagna (Italia)
2008 _ Espacio Enter Prize, Videocreation, Tenerife (Isole Canarie, Spagna)
2006 _ XXL, GAI,Giovani d’Arte/Modena Abitare, Modena (Italia)
2004 _ Targa Morandi, Centro Studi Morandi, Bologna (Italia)

 

MOSTRE

2017

  • Imaginaria a cura di Carmen Hust. (European city of culture 2017) Frederiksberg, Danimarca
  • Andrea Saltini Tu più di chiunque altro a cura di Valentina Stoeckli. Zenzero Art Gallery, Lugano, Svizzera
  • Tranöi Show Première Vision (International Fashion Trade Shows) Carreau du Temple (Marais district, replaces Cite de la Mode et du Design), Parigi, Francia


2016
Andrea Saltini – Mi Buenos Aires querido prj. (artist in residence) a cura di Alicia Candiani & Daniela Ruiz Moreno. Fundación ‘ACE para el Arte Contemporáneo, Buenos Aires, Argentina
RSA open 2016. The Royal Scottish Academy of Art and Architecture, Edimburgo, Regno Unito
Tranöi Show (International Fashion TradeShows), Palais de la Bourse, Parigi, Francia
Insostenibile leggerezza a cura di Alessandra Redaelli, Tessi Mori. Galleria Artesì, Modena, Italia
LYNX’16 a cura di Il Sestante Ass. C. Fortezza Nuova, Livorno, Italia
Andrea Saltini Palaces of Montezuma a cura di Ersilia Sarrecchia, Simonetta Massironi La Rana Rossa Gallery. Latina, Italia

2015
Io e tutti gli altri uomini di Atlantide prj (artist retreat) a cura di Alvira & Aloette Ferreira. Imaginarium The Studio, Port St Francis, Eastern Cape, South Africa
Affinità e divergenze tra me e Daniel Defoe a proposito del naufragio del signor Crusoe a cura di Marina Burani, Maura Ferrari. Palazzo Pallavicino, Parma, Italia
The ways of art VII edition Royal Opera Arcade (ROA) Gallery, London, Regno Unito
Mirabilia Introduzione Critica Chiara Messori. Proofil Zdjęcia Galerii, Poznań, Polonia
Passion for freedom 7th a cura di Federation of British Artists. Mall Gallery, London, Regno Unito
LYNX’14#2 a cura di Il Sestante Ass. C. Lokarjeva Galerija, Ajdovščina, Slovenia
Trade Show White Milano in collaborazione con MD75 Knitwear. Milano. Italia
LYNX’14#1 a cura di Il Sestante Ass. C. Lux Art Gallery, Trieste, Italia

2014
Premio Vasto 2014 a cura di Artibus Ass. C. Palazzo Aragonese, Vasto (CH), Italia
Nutri il lupo d’inverno ti divorerà d’estate a cura di Noumea, Prtofino Dis. Ex Filanda Motta, Campocroce di Mogliano Veneto (TV), Italia
Cena (cibo o commensali?) a cura di Accademia di Belle Arti Brera (Milano). Hangart Studio, Pavia, Italia
Quadrilegio idea natura a cura di Marina Burani, Alphacentauri ArteContemporanea (Palazzo Pallavicino) Parma. Italia
Mouvais Sang a cura di Stefano Luppi. Darkroom art Gallery, Carpi (MO), Italia
Mostra-mi a cura di Folli 50.0 (Milano). Fondazione Bracco, Milano, Italia
Delia Suite prj (artist in residence) introduzione Critica Marta Santacatterina, a cura di Silvia Manazza, AR.VI.MA – Hangart Studio, Pavia, Italia

2013
Volare via dal mondo – 55th Biennale di Venezia a cura di Fabio Anselmi, Francesco Elisei. San Stae, Venezia, Italia
Never again a cura di CCB Private Bank, Agricultural Exhibition Center, World Trade Center CCB Beijing, Pechino, Cina
Sankta Sango a cura di PAM, Napoli, Università Suor Orsola Benincasa Napoli. Castel dell’Ovo, Napoli, Italia

2012 / 2010…
Aguirre der zorn Gottes a cura di Darkroom art Gallery. Palazzo del Turismo di Riccione, Italia
L’Amore Infedele a cura di Chiara Messori. Darkroom art Gallery, Carpi (MO), Italia
The long night of the feverish iceberg prj Espacio Enter Videocreation. Tenerife, Canary Island, Spagna
Tra lingue e paesi Consolato Generale d’Italia di Nizza. Nizza, Francia
Work in progress a cura di Annovi Arte Contemporanea, Licia Mandrioli. Parco degli Estensi Sassuolo (MO), Italia
31 giorni senza te la notte anche a cura di SdB. Galleria Anna Breda Arte Padova. Padova, Italia
Pena corporale a cura di Francesca Baboni, Stefano Taddei. Galleria Goethe2, Bolzano, Italia
Il tuo cuore è troppo centrale e tu non sei che carne umana a cura di Marinella Bonaffini, C9 Contemporary Art Sassuolo, Sassuolo (MO), Italia
Selvatico 07 LuoghiPersoneCose a cura di Massimiliano Fabbri. Palazzo Sforza, Lugo di Romagna, Ravenna, Italia
I denti senza la lingua non possono dire niente introduzione Critica Marinella Bonaffini, a cura di Cristina Taroni, I 4 Gatti Arte Contemporanea. Reggio Emilia, Italia
Sesso e morte fino a 14 anni a cura di Rosanna Magro. Galleria Magrorocca, Milano, Italia
Paranoika a cura di Francesca Baboni, Stefano Taddei. Palazzo dei Principi, Correggio (RE), Italia
Se regali un martello ad un bambino tutto il mondo diventa un chiodo a cura di Sonia Fabbrocino. Galleria Artealcontrario, Modena, Italia
Io, Superman e gli altri introduzione Critica Marinella Bonaffini. A cura di Giuliano Garagnani. Galleria Master Mirror, Modena, Italia

© Rizomi 2018
Elementi grafici 2018: Giulia Gallo